Parte 1                    Parte 2                    Parte 3

 

Molti pensarono che gli Who avrebbero dovuto sciogliersi dopo la morte di Keith Moon,ma avevano troppi progetti in cantiere per arrivare ad una decisione così radicale,oltre che il film-documentario "THE KIDS ARE ALRIGHT" c'era l'idea di una nuova pellicola basata su Quadrophenia ed ormai in fase di realizzazione.Dal gennaio del 1979 gli who si occuparono di rimpiazzare il posto di Keith e si accordarono,non senza pochi diverbi,per Kenney Jones (16 settembre 1948) ex batterista degli Small Faces ed amico di Pete e John;Kenney aveva uno stile assai differente da quello di Moon,e i vecchi estimatori degli Who non poterono dissentire da questa scelta.John "rabbit" Bundrick fu aggiunto come tastierista insieme ad una sezione di fiati.Il seguente tour americano fu il solito bagno di folla,ma salì tristemente alla cronaca per la morte di 11 spettatori al concerto di Cincinnati nel dicembre del 1979,calpestati dall'eccesiva foga dei fans.Il 1980 fu dedicato a lavori solisti dei singoli componenti,Pete realizza il suo primo album solista: "EMPTY GLASS".Nello stesso tempo Roger realizzò "McVICAR" una pellicola molto apprezzata dal pubblico e dalla critica.Questo fu il periodo più duro per Pete,cominciò ad abusare di alcool,cocaina ed arrivando persino all'eroina;anche dal punto di vista artistico ricevette aspre critiche per il nuovo lavoro degli Who "FACE DANCES",nonostante l'hit YOU BETTER,YOU BET,fu giudicato come inferiore alle aspettative e qualcuno accusò che si trattasse dei pezzi di scarto provenienti da Empty Glass.Roger intanto,rendendosi conto dalla gravità della situazione di Pete,decise di interrompere il suo tour per aiutarlo;nel frattempo Townshend per una overdose di eroina al Club Of Heroes a Londra fu salvato in extremis dall'intervento tempestivo dei medici.I suoi familiari premettero perchè cercasse aiuto e così si decise di trasferirsi in California per curarsi dalla dipendenza di droghe e alcool.Al suo ritorno gli Who decisero di scrivere un nuovo album che esprimesse le preoccupazioni e le tensioni sull'allora crisi della guerra fredda e che analizzasse i cambiamenti del ruolo dell'uomo in conseguenza dell'avvento del femminismo;l'album venne chiamato "IT'S HARD" e ricevette le stesse critiche e la stessa indifferenza da parte di pubblico e critica di Face Dances.Il seguente tour di USA e Canada del 1982,fu annunciato come il tour di addio della band;lo spettacolo finale sarebbe avvenuto a Toronto il 12 dicembre 1982 e sarebbe stato trasmesso via radio in tutto il mondo e di trarne un disco live per onorare i loro contratti discografici.Dopo di questo Pete cominciò a scrivere un nuovo album "SIEGE",presto abbandonato;incontrati i membri della band e convenuto che non poteva più scrivere nulla per il gruppo,il 16 dicembre 1983 Pete annunciò in una conferenza stampa lo scioglimento degli Who.Ognuno di loro ricominciò ad occuparsi della propria carriera privata,Pete ottenne un contratto dalla casa editrice Faber & Faber e iniziò una campagna di sensibilizzazione contro l'uso dell'eroina che continuò per tutti gli anni '80,scrisse un libro di racconti intitolato "horse's neck" e realizzò alcuni cortometraggi.Non passò molto che gli Who ebbero modo di riunirsi nuovamente il 13 luglio 1985 in occasione del concerto di beneficenza LIVE AID organizzato da Bob Geldof in favore dell'Etiopia.Gli Who avrebbero dovuto eseguire una nuova canzone di Pete "AFTER THE FIRE" ma alla fine si preferì eseguire pezzi di repertorio;After the fire,diverrà in seguito un hit di Roger.Daltrey ed Entwistle saliranno all'onore della cronaca solo verso la metà degli anni '80,Roger dopo aver fatto molto cinema e televisione lanciò un tour nel 1985 seguito poi da Entwistle nel 1987.Più volte giocarono la carta della riunione con un costante supporto da parte dei fans;nel febbraio del 1988 gli Who si riunirono ancora per ricevere il BPI Life Achievement Award,suonando alla Royal Albert Hall.Pete allora stava scrivendo una nuova opera rock basata su una favola per bambini:"Iron man" di Ted Hughes.Oltre ad altre apparizioni importanti,Pete chiamò per 2 pezzi Roger e John che vennero identificati come pezzi degli Who;questa riunione fece vociferare su un possibile nuovo tour che infatti si realizzò nell'estate del 1989.Presentato come il tour del 25° anniversario,aveva una formazione assai diversa dala primitiva del 1964:Pete suonava la chitarra acustica con un altro chitarrista che faceva il solista,con l'aggiunta di un nuovo batterista e di un percussionista.Le esibizioni furono caratterizzate dalla esecuzione integrale di Tommy e dei pezzi dei primi '70,con la partecipazione nel concerto di Los Angeles di molte star tra cui: Billy Idol,Elton John,Phil Collins ed altri.Dopo questo concerto gli Who sparirono ancora,ma non Tommy;Pete riscrisse l'opera per dei prduttori di Broadway,dove fu presentata il 23 aprile del 1993 con grandi attestazioni di stima da parte di produttori e critici americani e londinesi.In seguito pubblica "PSYCODERELICT"  e nonostante un tour americano,non riesce ad avere la grande attenzione del pubblico.Agli inizi del 1994 Roger registra un grande concerto alla Carnegie Hall per i suoi 50 anni,a supportarlo c'e' una band e un orchestra;le musiche sono un tributo al lavoro di Townshend che partecipa insieme a John Entwistle alla relizzazione del concerto.In seguito Roger e John partono per un tour americano con le canzoni degli Who,con il fratello di Pete,Simon, alla chitarra,e il figlio di Ringo Starr,Zack Starkey,alla batteria.Intanto incominciava l'imponente lavoro di rimasterizzazione di tutti i pezzi degli Who e la ripubblicazione del Live at Leeds con l'aggiunta di alcune tracce che erano state escluse dalla tracklist originale.Nel settembre del 1995 ad una convention in cui erano presenti John e Roger sulla storia degli Who,si registrò il tutto esaurito,il che confermò il grande interesse di cui godeva ancora il gruppo.Nel 1996 John parte per un tour in america con la sua prima band da solista: la John Entwistle Band.La grande sorpresa avvenne nel 1996 quando venne annunciata la riunione degli Who per l'esecuzione di Quadrophenia in un concerto di beneficenza ad Hyde Park che avvenne il 26 giugno e che era previsto come unica performance.Così non fu,tre settimane dopo lo spettacolo fu replicato al Madison Square Garden di New York e in ottobre prese il via un tour del nord america...il tour non fu annunciato come il tour degli Who, fu presentato con i nomi dei singoli artisti,ma per tutti fu il tour degli Who.Il tour continuò nella primavera del 1997 in Europa,seguito da un altro tour statunitense di sei settimane.Il resto.....è storia dei nostri giorni!!!

           Parte 1                  Parte 2                    Parte 3