Concerto per New York

 

"...ci è stato chiesto di farlo,e siamo qui tutti insieme per questo.Molta gente ha dato la propria vita,il minimo che potessimo fare è dare il nostro tempo"

Roger Daltrey

Roger Daltrey ; Pete Townshend ; John Entwistle ; Zak Starkey

 

27 settembre 2001:cominciano a circolare voci sempre più insistenti che Paul McCartney si fosse preso l'onere di organizzare un concerto di beneficenza in favore delle vittime e dei familiari dei soccorritori della strage al World Trade Center dell'11 settembre scorso,e che avesse richiesto la presenza degli ex Led Zeppelin e degli Who.Nello stesso giorno voci ufficiose confermano la presenza degli Who all'evento.Il giorno seguente sarebbe avvenuta la conferma ufficiale da parte di Pete Townshend, che avrebbe partecipato se alla batteria fosse intervenuto Zak Starkey; sul sito ufficiale di Pete www.petetownshend.com c'e' un messaggio personale piuttosto lungo circa la sua decisione di partecipare al concerto. I biglietti sono stati messi in vendita dalle 9:00 dell'8 ottobre con "tagli" di 200 e 500 $, c'erano anche pacchetti VIP da 2000 a 10000 $ messi in vendita tramite il fondo monetario speciale Robin Hood. L'esibizione è stata anche trasmessa in tv ma Mtv , in molte stazioni radiofoniche mondiali e via web da AOL. VH1 Miramax e Cablevision hanno sostenuto tutti i costi del concerto, compresi la produzione la promozione ed i servizi atti a garantire che il denaro delle offerte fosse effettivamente versato alle organizzazioni preposte per tale incarico. L'elenco degli artisti che hanno partecipato si è dilungato di giorno in giorno,con adesioni improvvise fino  poche ore prima dell'inizio del concerto, hanno partecipato: David Bowie, Jay-Z, Bon Jovi, The Goo Goo Dolls, Billy Joel, Destiny's Child, Eric Clapton con Buddy Guy, Backstreet Boys, Melissa Etheridge, The Who, Mick Jagger e Keith Richards, Macy Gray, James Taylor, John Mellencamp, Kid Rock, Five For Fighting, Janet Jackson (via video), Elton John, e Paul McCartney.Hanno anche partecipato molti attori e star televisive americane che hanno intrattenuto il pubblico nei cambi di palco. Il concerto ha avuto luogo nel Madison Square Garden di New York il 20 ottobre alle ore 19:00 locali; gli Who sono saliti sul palco intorno alle 21:30, dando inizio ad uno spettacolo che è durato fino ad oltre le 22:00. Who Are You ha aperto l'esibizione spiazzando un po' tutti,dal momento che (almeno per abitudine) credevamo più probabile una I can't explain, sono seguite una Baba O'Riley apprezzatissima dal pubblico, Behind Blue Eyes e un finale non certo a sorpresa con Won't get fooled again. La stampa specializzata ha confermato nuovamente gli Who come la piu' grande live band del mondo, e questa è stata opinione di tutti coloro che hanno visto il concerto;Nonostante l'età hanno saputo portare una carica ed una energia davvero incredibili. Roger ha cantato molto bene, pur avendo ormai un evidente calo di elasticità vocale, regalandoci anche l'urlo alla fine del bridge di Won't get fooled again; Pete non ci ha risparmiato i suoi gesti atletici e le pennate a braccio teso; John, impeccabile come sempre, ci ha lasciati un pò perplessi nell'intro di Baba O'Riley, andando in maniera molto evidente fuori tempo con la base; Zak Starkey è ormai più che collaudato ed il suo stile si presta in maniera eccezionale a sostituire il compiantissimo e inimitabile Keith Moon. Da segnalare, per dovere di cronaca, la presenza di John Carin alle tastiere. In Italia il concerto è stato trasmesso nel pomeriggio del 21 ottobre da MTV.

 Per le immagini del concerto segui questo link

Sono disponibili gli mp3 dell'evento nella sezione multimedia!!!