Pete Townshend

 

Peter Dennis Blandford Townshend è nato a Londra il 19 maggio 1945 da Clifford e Betty Townshend a Chiswick in inghilterra.Pete è cresciuto nel sobborgo di Londra di Acton;il signore e la signora Townshend si erano conosciuti suonando negli Squadronaires,durante la seconda guerra mondiale,Cliff era sassofinista,Betty cantante.Il matrimonio dei Townshend fu travagliato e con molte separazioni,così Pete passò gran parte della sua infanzia con la nonna materna.Sin dalla tenera età dimostra interesse e passione per la musica,all'età di 12 anni la nonna gli regala una economica chitarra spagnola,poco dopo ottenne anche un banjo che lo portò alla conoscenza di John Entwistle nel 1959.Con lui suoneranno in varie formazioni come i Dixieland e band di musica country western.Negli anni della sua adolescenza Pete soffrì di complessi di inferiorità a causa del suo aspetto fisico e presto ebbe altri 2 fratelli,Paul e Simon;nel 1961 si iscrive all'istituto d'arte di Ealing,in cui fece parte del comitato di disarmo nucleare e della lega dei giovani comunisti,all'istituto d'arte Pete imparerà anche ad usare l'arte come veicolo di protesta sociale.Guardando il chitarrista dei Rolling Stones Keith Richard,Pete sviluperà il movimento rotativo del braccio nel suonare la chitarra che lo particolarizzerà nella sua carriera;nel 1964 Richard Barnes,compagno di studi di Pete suggerisce il nome The Who al posto dei Detours.Con la conoscenza di Pete Meaden gli Who diverranno la bandiera del movimento Mod.Sempre nello stesso anno Pete rompe casualmente una chitarra durante un'esibizione dal vivo con grande apprezzamento del pubblico presente..da allora lo sfasciamento degli strumenti diverrà una costante nei concerti del gruppo.Nel 1965 vengono pubblicati i primi singoli degli Who scritti da Pete.Nel 1969 scrive il suo capolavoro che lo consacra tra i più grandi rockwriter della sua era: Tommy;basato sugli insegnamenti di un santone indiano di cui Townshend fu discepolo pochi mesi prima.Nell'agosto dello stesso anno gli Who suonarono a woodstock e Pete fracassò la chitarra in testa all'hippie Abbie Hoffman reo di aver interrotto la loro esibizione.Nell'estate del 1970 scrive per il Melody Maker,settimanale di informazione musicale inglese e comincia a dedicarsi al progetto Lifehouse che non vedrà mai la luce;nel 1972 pubblica il suo primo album solista Who Came First e scrive una nuova rock opera: Long Live Rock che non verrà mai realizzata.Nel 1973 pubblica con gli Who Quadrophenia,realizzata completamente da lui.Nel 1974 il suo primo concerto solista al Madison Square Garden di New York,a cui seguirà una profonda crisi depressiva.Nel 1977 pubblica l'abum solista Rough Mix in collaborazione con Ronnie Lane;nel 1978 pubblica con Gli Who "Who are you" il titolo dell'album sarà influenzato dall'incontro con due membri dei Sex Pistols.Con la morte di Moon il 7 settembre Pete entrerà in uno stato di profonda depressione.Gli anni 80 furono caratterizzati dall'impegno da parte di Pete di sensibilizzare l'opinione pubblica contro l'uso delle droghe e dell'eroina in particolare,da cui si era salvato miracolosamente pochi anni prima.Nel 1982 realizza l'album solista "All The Best Cowboys Have Chinese Eyes" ;nell'83 pubblica Scoop,raccolta dei suoi demo e firma un contratto con la casa editrice Faber & Faber;nell'85 esce la raccolta di racconti Horse's Neck e realizza l'album White city;nel 1987 pubblica Another Scoop,altra raccolta di demo;nell'89 realizza Iron Man basato su un racconto per ragazzi;nel 1993 Tommy viene presentato a Broadway e pete si lancia nel suo primo tour da solista in USA,dove perderà circa 400.000 dollari.Nel 1996 pubblica: "Coolwalkingsmoothtalkingstraightsmokingfirestoking" un greatest hits dei suoi pezzi solisti.Pete Townshend è sposato con Karen Astley ed è il padre di Emma, di Arminta e di Joseph.